Video rassegna stampa del 4 ottobre 2021 san Francesco Patrono d’Italia


Video rassegna stampa del 4 ottobre 2021 san Francesco Patrono d’Italia




Rissa in centro a Foligno, momenti di panico, le immagini

Immagini agghiacciati, gente terrorizzata e urla. E’ quanto accaduto in pieno centro a Foligno, in via XX Settembre, nella prima serata di venerdì. Un nordafricano avrebbe aggredito dei passanti, scatenando una violenta rissa.


di Morena Zingales


  • Video inviato dai lettori

Il video di 36 secondi ci è stato inviato dai lettori di Umbria Journal e Foligno oggi. Lo pubblichiamo, ma per ragioni di privacy, pixelliamo le parti. Frame fotografici che fanno vedere il caos che è accaduto nell’arco di pochi minuti, istanti.

  • Cosa si vede?

Si vedono quattro persone, un ragazzo con la maglia blu (forse uno straniero ndr) e una ragazza con la maglia rosa a terra, le altre due sono in piedi. Una donna con la maglia bianca che con la mano tiene la donna a terra, mentre un ragazzo robusto in pantaloncini corti, sandali e calzini si abbassa e prende un coltello finito terra. Compie un gesto con la mano destra come come per sferrare un fendente addosso al ragazzo sdraiato e si allontana. Il coltello viene portato via dal ragazzo robusto che poi lo getta via dopo un po’.

  • Una ragazza in bicicletta

Una giovane donna arriva da lontano con la bicicletta, la getta a terra e si scaglia contro lo straniero, tirandoli una manata in testa e con forza anche “la cresta” dei capelli e menandolo di brutto. Il ragazzo robusto che stava per andare via, torna indietro e lo colpisce due volte con due pugni alla testa. L’uomo e la donna a terra si rialzano. La donna con la maglia rosa mette le mani al collo del ragazzo straniero, mentre una donna vestita di nero con gli occhiali arriva da lontano. L’unica che con coraggio è riuscita a separare i due.

  • Non si comprende bene quello che accade dopo

Lo straniero si avvicina alla ragazza con la maglia rosa, ma sono di spalle e non si vede che accade. Il ragazzo robusto che urla più volte ‘E’ lo scemo della città basta, sparisci, marocchino di m….da’. Il tutto mentre riprende il suo telefono e va via. Sul retro si vedono gruppi di persone che guardano attoniti e chi cammina con la borsa della spesa spaventata si allontana.

La nostra redazione ha provveduto ad inviare il video originale, senza cifrature, alla questura di Perugia e al commissariato di Foligno.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*