Terremoto, a Norcia processione Cristo morto senza costumi

Carabinieri e i vigili del fuoco parteciperanno al corteo e porteranno le statue del Cristo Morto e di Maria

 
Chiama o scrivi in redazione


Terremoto, a Norcia processione Cristo morto senza costumi NORCIA – La processione del Cristo morto a Norcia si farà con lo stesso percorso di sempre, ma non avrà i tradizionali quadri viventi della Passione di Gesù, né i soliti costumi. La processione, che muoverà da Porta Palatina, proporrà “alcuni momenti di riflessione – spiega uno degli organizzatori –  tra cui la videoproiezione, su un tratto intatto di mura cittadine, della processione ritratta nel suo fulgore consueto”.

Carabinieri e i vigili del fuoco parteciperanno al corteo e porteranno le statue del Cristo Morto e di Maria che loro stessi hanno salvato dalla chiesa della Madonna degli Angeli.

Sempre venerdì, alle 15, nella piazzetta della Fontana nel quartiere di Capolaterra ci sarà la drammatizzazione del ”Pianto della Madonna” di Jacopone da Todi, che sarà curata e interpretata dalla compagnia teatrale Gad di Norcia. Sabato sera, nella parte delle mura rimasta intatta, verrà proiettato il filmato ”La notte della Croce”, documentario sulle passate edizioni della Processione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*