Umbria Jazz Spring a Terni, annunciate le date per l’edizione 2018

Il festival tornerà dal 27 al 30 aprile, possibile concerto il primo maggio

 
Chiama o scrivi in redazione


Umbria Jazz Spring a Terni, annunciate le date per l’edizione 2018 TERNI – Umbria Jazz Spring rilancia. Dopo l’edizione zero appena andata in archivio oggi il patron della manifestazione Carlo Pagnotta a Terni per la conferenza stampa riepilogativa ha ufficializzato le date dell’edizione 2017 segno che Umbria Jazz a Terni ora è di casa.

“Colgo l’occasione per annunciare che l’anno prossimo Umbria Jazz Spring sarà a Terni dal 27 al 30 aprile. Tenete presente che il 30 è l’International Jazz Day stabilito dall’Unesco. E’ dunque qualcosa di molto importante – ha affermato Carlo Pagnotta direttore artistico di Umbria Jazz – per cui il 30 sarà una grande giornata. So che a Terni nello stesso giorno c’è una sfilata di carri (Cantamaggio ndr.). Bene ci metteremo d’accordo per far combaciare i due eventi. Posso anche annunciare che il primo maggio visto che a Roma fanno sempre dei grandi concerti in piazza, noi dopo aver organizzato il festival potremmo pensare di allungarci di un ulteriore giorno per portare un grande nome in città”. 

Tornando all’edizione zero, da Pagnotta al sindaco Leopoldo Di Girolamo, al presidente della Giunta regionale Fabio Paparelli fino all’assessore comunale alla cultura Tiziana De Angelis hanno sottolineato che ci sono state luci ed ombre ma nel complesso l’esperimento è andato bene. L’organizzazione ha dovuto improntare l’edizione zero in tempi stretti, inoltre la scelta del periodo potrebbe non essere stata ideale considerando che Umbria Jazz Spring si è svolta a cavallo delle festività pasquali che in città non richiamano così tanti turisti. Anzi, solitamente a Terni tra Pasqua e Pasquetta la città si svuota. Nonostante questo la gran parte dei concerti ha fatto registrare il tutto esaurito segno che c’è tanta voglia di tornare a vivere Umbria Jazz.

“Il ritorno di una magia, di una speranza, di rifare nuovamente comunità è questo il messaggio che volevamo mandare alla comunità – ha dichiarato l’assessore alla Cultura del comune di Terni Tiziana De Angelis – Umbria Jazz è uno degli eventi che dopo 12 anni ha riportato questa magia. Personalmente sono molto soddisfatta”. Soddisfazione è stata espressa anche dai due main sponsor di Umbria Jazz: Cassa di risparmio e Erg.CCCC

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*