Ubriaca aggredisce i carabinieri, arrestata 41enne a Ponte San Giovanni

Ubriaca aggredisce i carabinieri, arrestata 41enne a Ponte San Giovanni

È stato convalidato l’arresto di una donna ecuadoriana di 41 anni, per resistenza a Pubblico Ufficiale, disturbo del riposo altrui e rifiuto di fornire le proprie generalità. I Carabinieri della Stazione di Ponte San Giovanni erano intervenuti nella sua abitazione in seguito a una segnalazione da parte di un residente.


di Morena Zingales
Fonte: Comando Provinciale Carabinieri di Perugia


L’uomo, esasperato dalle continue urla della 41enne, ha dato l’allarme. La donna è solita fare uso smodato di alcol. I vicini di casa l’hanno più volte richiamata invitandola ad avere un comportamento più corretto. Ma a nulla sono servite le loro richieste.

La donna ha aggredito i due Carabinieri intervenuti, brandendo contro di loro una bottiglia di vetro rotta. La 41enne, sempre più agitata, continuava ad urlare frasi incomprensibili in lingua spagnola e a buttare all’aria parti d’arredamento. I militari, dopo una breve colluttazione, sono riusciti a fermarla e a condurla in caserma per le procedure del caso. La ecuadoriana è una vecchia conoscenza dell’Arma, in quanto denunciata meno di 15 giorni fa per gli stessi reati.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*