Thyssen, Germania rigetta ricorso manager, sconteranno 5 anni di carcere

 
Chiama o scrivi in redazione




Thyssen, Germania rigetta ricorso manager, sconteranno 5 anni di carcere

Il Tribunale regionale superiore di Hamm in Germania ha respinto il ricorso dei due manager di Thyssenkrupp, già condannati in Italia, e ora sconteranno 5 anni di carcere in Germania: Lo ha reso noto il tribunale del Nord Reno Westfalia. In precedenza il tribunale di Essen aveva dichiarato esecutive le pene italiane ma le aveva adeguate al diritto tedesco, che in questi casi prevede una detenzione massima di 5 anni. I manager, accusati di omicidio colposo e incendio doloso per negligenza, avevano fatto ricorso, ma l’istanza oggi è stata respinta.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*