Terremoto a Taiwan, scossa di magnitudo 6.1 avvertita nella capitale | Video


Terremoto a Taiwan, scossa di magnitudo 6.1 avvertita nella capitale | Video

Una scossa di terremoto di magnitudo 6,1 ha colpito Taiwan. Lo riferisce l’agenzia meteorologica del Paese asiatico, secondo cui il sisma è stato avvertito anche nella capitale Taipei. Il sisma si è verificato alle 13.01 ora locale (le 7.01 in Italia) a una profondità di 19 chilometri nella parte orientale di Hualien. Non ci sono state segnalazioni immediate di vittime o danni. I bambini delle scuole sono stati evacuati dagli edifici, mentre un funzionario dell’ufficio meteorologico ha detto che è stato il  terremoto più potente registrato finora quest’anno.

Avvertito anche in Cina

Secondo i sismologi cinesi, che hanno catalogato il sisma a magnitudo 6,7, le scosse sono state avvertite anche nelle provincie orientali cinesi dello Zhejiang e del Fujian.

I precedenti

Taiwan si trova vicino all’incrocio di due placche tettoniche ed è soggetta a terremoti. Più di 100 persone sono state uccise in un terremoto nel sud dell’isola nel 2016 e un terremoto di magnitudo 7.6 ha ucciso più di 2.000 persone nel 1999.


Il sisma si è verificato alle 13.01 ora locale (le 7.01 in Italia) a una profondità di 19 chilometri nella parte orientale di Hualien, ed è stato sentito anche a Taipei. Nessuna segnalazione di vittime o danni

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*