Terni, i commercianti scommettono sulla rinascita di via Roma

Un centro dove si spengono le vetrine non muore solo il centro ma tutta la città

 
Chiama o scrivi in redazione


Terni, i commercianti scommettono sulla rinascita di via Roma TERNI – “Cerchiamo di stimolare la zona partendo da noi che siamo il fulcro dell’area. Un centro dove si spengono le vetrine non muore solo il centro ma tutta la città”: così Mario Baruffi presidente della neonata associazione “Via Roma e dintorni” nel corso della conferenza stampa di presentazione.

“Siamo autonomi e aperti a qualunque confronto con le associazioni nazionali e cittadine. Abbiamo sentito la necessità di formare questa associazione eprché per me l’associazionismo è il presente e il futuro, perché da soli non si va da nessuna parte – prosegue Baruffi – abbiamo tolto egoismi, invidie. Eravamo 35 la scorsa settimana, oggi siamo saliti a 40. Penso che cresceremo ancora. Siamo aperti anche ai liberi professionisti e ai cittadini che vivono in questo quartiere”.

Insomma “Via Roma e dintorni” vuole diventare il punto di riferimento per la rinascita dell’intera zona: “a stretto giro faremo un evento per farci conoscere e poi puntiamo molto sul miglioramento di tutto ciò che sta qui. Come il discorso del traffico, quello dell’ordine pubblico che però non dipende da noi. C’è poi un po di trascuratezza e su questo vogliamo stimolare cittadini e istituzioni”. 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*