Terni, casetta di legno per fumare marijuana, in manette diciottenne

Nello zaino del ragazzo 25 grammi di erba. Anche quattro minorenni nei guai

 
Chiama o scrivi in redazione


Casetta di legno per fumare marijuana, in manette diciottenne TERNI – Gli agenti hanno fatto irruzione in quella casetta di legno, nella zona di San Martino a Terni. Era tenuta sott’occhio da tempo per gli strani movimenti che c’erano: un via vai troppo assiduo di giovani, talvolta giovanissimi. A fare i conti con la giustizia è stato un ragazzo di 18 anni, italiano, residente in un comune limitrofo, e altri quattro ragazzi ternani, tutti minorenni tra i 14 ed i 16 anni. Il più grande ha dichiarato agli agenti di aver “offerto” marijuana ai minorenni. Questi ultimi sono stati portati in questura e segnalati alla procura. Per il maggiorenne sono scattate le manette e sarà processato per direttissima. Nello zainetto aveva un involucro contenente 25 grammi di droga. Secondo gli inquirenti il 18enne si stava creando un giro apposito di “clienti” per poi – in futuro – rivendere le dosi di droga. La Polizia adesso è sulle tracce dei fornitori.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*