Sisma 2016, Legnini, 30 mln cantieri sisma per adeguamento Covid

 
Chiama o scrivi in redazione




Sisma 2016, Legnini, 30 mln cantieri sisma per adeguamento Covid

Trenta milioni di euro alle imprese del cratere sismico per la sicurezza sui luoghi di lavoro e gli investimenti necessari per le nuove misure di contrasto al contagio del Covid-19. Giovanni Legnini , il commissario alla ricostruzione, sottoporrà l’ordinanza il prossimo 30 aprile alla cabina di coordinamento con i governatori delle Regioni Umbria, Marche, Lazio e Abruzzo. La cabina di coordinamento, sempre il 30 aprile esaminerà anche il testo dell’ordinanza di semplificazione delle procedure per la presentazione delle richieste di contributo alla ricostruzione degli immobili privati che fisserà, tra l’altro, “tempi certi e molto più contenuti di quelli attuali per l’esame delle domande e l’avvio dei lavori”, viene detto sul portale della struttura commissariale. Intanto Legnini ricorda che “oggi si celebra la Giornata mondiale della salute e della sicurezza sul lavoro. La nostra prima necessità è garantire il rispetto rigoroso delle misure di prevenzione nei cantieri di ricostruzione post sisma che il 4 maggio potranno ripartire”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*