Siria, Trump: capiremo chi è dietro attacco chimico Douma

09/04/2018 Gli Stati Uniti hanno detto che “in ogni caso risponderanno” al presunto attacco chimico nella citta’ siriana di Duma, con o senza il sostegno del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite.
“La storia registrerà questo come il momento in cui il Consiglio di sicurezza ha fatto il suo dovere o ha dimostrato il suo totale e completo fallimento nel proteggere i siriani, in ogni caso, gli Stati Uniti risponderanno”, ha detto l’ambasciatore americano all’ONU, Nikki Haley. Riferendosi al leader siriano Bashar al-Assad, Haley ha insistito sul fatto che il suo paese e’ “determinato a vedere che il mostro che usa armi chimiche sia reso responsabile”.

1 Trackback / Pingback

  1. E' guerra, duplice attacco, Usa, Francia e Gran Bretagna, alla Siria

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
20 × 20 =