Sarah & Saleem – Là dove nulla è possibile al Cinematografo Sant’Angelo



Sarah & Saleem – Là dove nulla è possibile al Cinematografo Sant’Angelo

Un film emotivamente sorprendente, ideologicamente spiazzante e difficile da dimenticare Sarah, israeliana, gestisce un bar a Gerusalemme, ha una figlia piccola di nome Flora e un marito nell’esercito.

Saleem, palestinese, fa consegne di pane, ha una moglie incinta e problemi ad arrivare a fine mese. I due s’incontrano, si piacciono, intraprendono una relazione clandestina che si consuma con cadenza settimanale nel furgone di lui.

Basta una rissa in un pub a Betlemme ad accendere la miccia, ne esploderà un’indagine più politica che privata in cui tutti sono contemporaneamente colpevoli e innocenti. Nessuna storia può restare privata quando c’è di mezzo la questione palestinese. Neanche una storia di sesso. PER INFO

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*