Riaperte a Perugia le aule storiche dell’Università per Stranieri

Dopo accusato lavoro restauro locali Palazzo Gallenga

 
Chiama o scrivi in redazione


Riaperte a Perugia le aule storiche dell’Università per Stranieri

PERUGIA – Sono state riaperte, dopo un accurato lavoro di restauro, le aule storiche dell’Università per Stranieri di Perugia, a Palazzo Gallenga. Si tratta delle due anticamere d’ingresso al terzo piano, comprendenti tele parietali del 1700, e le sale contigue dove sono raffigurate le Quattro stagioni. L’apparato decorativo fu eseguito da Pietro Carattoli insieme a Nicola Giuli. È questa la parte più antica del palazzo, edificato in eleganti forme tardo-barocche su disegno di Francesco Bianchi per volontà dei marchesi Antinori.

Sono stati illustrati, in occasione della riapertura, gli interventi di restauro operati. Sono stati poi ricordati due importanti membri della famiglia Gallenga che donò il palazzo alla città per insediarvi l’Università per Stranieri, Romeo e Monia Monaci. Sono intervenuti Carla Mancini della Kyanos, Maria Rita Silvestrelli, Sabrina Cittadini e Alberto Stramaccioni dell’Università per Stranieri di Perugia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*