Rassegna stampa video prme di coeprtina del 28 maggio 2020, giovedì

 
Chiama o scrivi in redazione



Rassegna stampa video prime di copertina del 28 maggio 2020, giovedì



La movida si farà i locali a Perugia chiuderanno a mezzanotte

La movida a Perugia si farà. Bar e locali aperti fino a mezzanotte e non più alle 21 come aveva deciso il sindaco dopo gli episodi di venerdì. La decisione è arrivata dopo l’incontro del Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica che si è riunito in prefettura nel pomeriggio.

Presenti al Comitato insieme al sindaco Andrea Romizi, all’assessore regionale Enrico Melasecche e agli assessori comunali Clara Pastorelli e Luca Merli, i comandanti di polizia, carabinieri, finanza e polizia locale e la protezione civile.

Un Tavolo tecnico in questura si svolgerà nella mattinata di oggi per definire i dettagli, mentre l’amministrazione sta ultimando l’ordinanza che sarà firmata dal sindaco.

L’Amministrazione comunale sta studiando di allestire in Infopoint in centro, coadiuvata dalle forze di polizia. I volontari della Protezione civile scenderanno in campo per fornire informazioni ai giovani. In campo scenderà anche la Stradale per controlli nel week-end. Le zone calde saranno presidiate. Il prefetto Claudio Sgaraglia ha previsto un rafforzamento dei controlli.

Amministratori e vertici delle forze dell’ordine faranno affidamento, soprattutto sul senso di responsabilità degli avventori e degli esercenti. E’ stato rivolto un invito anche al presidente di Confcommercio Giorgio Mencaroni affinché i titolari si facciano sentinelle di comportamenti scorretti come assenza di mascherine o di distanziamento sociale.

Regole da rispettare:

Vietato dalle 17 vendere bottiglie e lattine da asporto.
Obbligo indossare mascherine anche all’aperto
Gli esercenti che non rispettano le regole saranno sanzionati.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*