Perugia1416 Il Magnifico Rione di Porta Sole vince Palio 2024

La cantante lirica Haydée Dabusti verrà nominata Ambasciatrice di Perugia1416

Perugia1416 Il Magnifico Rione di Porta Sole vince Palio 2024

Il 16 giugno 2024, il centro storico di Perugia è stato teatro della nona edizione di Perugia1416, una rievocazione storica che ha visto il Magnifico Rione di Porta Sole trionfare. Questo evento, organizzato dall’Associazione di promozione sociale Perugia1416, ha ricevuto il patrocinio e il sostegno di numerose istituzioni, tra cui la Fondazione Perugia, il Ministero della Cultura, l’ICPI, il Ministero del Turismo, l’ENIT, Medieval Italy, l’AURS, l’Assemblea Legislativa della Regione Umbria, la Provincia di Perugia, il Comune di Perugia, la Camera di Commercio dell’Umbria, “Umbria, cuore verde d’Italia” e l’aeroporto internazionale San Francesco D’Assisi.

Il Rione di Porta Sole ha conquistato la vittoria con 68 punti, seguito da Porta San Pietro con 65 punti, Porta Sant’Angelo con 64, Porta Eburnea con 56 e Porta Santa Susanna con 45. Il Gran Corteo è stato vinto da Porta San Pietro, mentre la Corsa del drappo, terza ed ultima prova sportiva, è stata conquistata da Porta Sant’Angelo.


Braccio Fortebracci ha proclamato il vincitore dal palazzo dei Priori, consegnando al Capitano del Rione di Porta Sole la solenne catena con medaglia e il Palio della vittoria, firmato da Maria Serena Colombo, studentessa dell’Accademia di Belle Arti “Pietro Vannucci” di Perugia.

Un momento di riconciliazione tra le due città è stato segnato dalla delegazione della Compagnia Rosso d’Aquila de L’Aquila, che ha portato un omaggio a Braccio in occasione dei 600 anni dalla sua scomparsa. Ad accompagnarla c’era l’Assessore alle politiche sociali de L’Aquila, Manuela Tursini, con il gonfalone della città.

Una novità assoluta di questa edizione è stata la presenza della cantante lirica italo-argentina, Haydée Dabusti, che ha sfilato nel corteo di Braccio al fianco della presidente dell’associazione Perugia1416, Teresa Severini. Dabusti terrà un concerto in onore a Perugia1416 il 17 giugno, presso l’aula Magna dell’Università per Stranieri di Perugia, e sarà nominata “Ambasciatrice di Perugia1416 all’estero” per l’anno 2024.

Nelle precedenti edizioni, il Palio è stato vinto tre volte da Porta Santa Susanna (2016, 2017, 2019), una volta da Porta Sole (2018), da Porta Sant’Angelo (2022) e da Porta Eburnea (2023). Nel 2020, a causa della pandemia, il Palio è stato donato simbolicamente alla città di Perugia, e nel 2021 agli operatori economici del Centro Storico.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*