Parigi, clandestino eroe guadagna cittadinanza onoraria

Parigi, clandestino eroe guadagna cittadinanza onoraria 05/28/05/2018 Mamoudou Gassama, il giovane immigrato maliano senza documenti che sabato a Parigi ha salvato in maniera eroica un bambino di 4 anni, otterra’ la cittadinanza francese. Lo ha annunciato il presidente francese Emmanuel Macron, dopo averlo ricevuto all’ Eliseo, assicurando che “tutte le carte saranno regolarizzate”.

Gassama era stato protagonista di uno spettacolare salvataggio di un bambino di 4 anni che penzolava da un balcone nel XVIII arrondissement. Il giovane maliano, con la sola forza delle braccia, si e’ arrampicato e ha scalato quattro balconi della facciata dell’ edificio in una trentina di secondi e ha recuperato il piccolo, mettendolo in salvo. Il video del salvataggio e’ diventato virale e il giovane ha ricevuto un coro di elogi per il suo gesto.

Insieme al sindaco della capitale francese Anne Hidalgo, anche il portavoce del governo Benjamin Griveaux, aveva sottolineato in un tweet il suo “comportamento eroico”, affermando che “questo atto di immensa bravura, fedele ai valori di solidarieta’ della nostra Repubblica, deve aprirgli le porte della nostra comunita’ nazionale”. Gassama, 22 anni, battezzato “Spiderman” dalla stampa francese, fara’ il pompiere a Parigi. “Non ho pensato a niente e sono salito direttamente”, ha raccontato al presidente Macron il giovane, che era accompagnato dal fratello della fidanzata.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*