Video di Paolo Nespoli che accende dallo spazio l’Albero di Natale più grande del mondo

Freddo e pioggia non sono riusciti a disturbare la cerimonia, giunta alla 37/a edizione

 
Chiama o scrivi in redazione


Paolo Nespoli, video in cui accende Albero di Natale più grande del mondo

L” astronauta Paolo Nespoli ha acceso dallo spazio l” albero di Natale di Gubbio, il più grande del mondo, dedicato quest” anno ad Agenzia Spaziale Europea (Esa) e Agenzia Spaziale Italiana (Asi) per il loro impegno nella scienza e nella tecnologia. Dalla Stazione Spaziale, dove si trova dalla fine del luglio 2017, l” astronauta dell” Esa ha inviato il segnale che ha acceso le centinaia di luci che disegnano il gigantesco abete sul versante Sud-Ovest del monte Ingino. Freddo e pioggia non sono riusciti a disturbare la cerimonia, giunta alla 37/a edizione, seguita su Tv e social media e avvenuta alla presenza del sindaco di Gubbio, Filippo Mario Stirati, e preceduta da un suggestivo corteo; quindi un rullo di tamburi ha annunciato lo spettacolo degli sbandieratori. Il segnale che ha acceso l” albero di Natale, che da tempo è entrato nel Guinness dei primati, è stato inviato da AstroPaolo nel momento in cui la Stazione Spaziale Internazionale sorvolava l” Umbria.

Chi è Paolo Nespoli
© Protetto da Copyright DMCA

Cresciuto a Verano Brianza, si diploma nel 1977 al Liceo Scientifico Paolo Frisi (ora Ettore Majorana) di Desio. Nel 1977 entra nella Scuola Militare di Paracadutismo di Pisa, dove ottiene la qualifica di sottufficiale istruttore di paracadutismo. Nel 1980 fa il suo ingresso nelle Forze speciali italiane, ottenendo la qualifica di incursore paracadutista presso il 9º Reggimento Col Moschin. Viene inviato in Libano nella Forza Multinazionale di Pace, dal 1982 al 1984. Col grado di maggiore, è un ufficiale della riserva dell’Esercito Italiano. Ottiene a New York un Bachelor of Science in Aerospace Engineering nel 1988 e un Master of Science in Aeronautics and Astronautics nel 1989 presso il Politecnico della New York University. Nel 1990 consegue la laurea in Ingegneria Meccanica presso l’Università degli Studi di Firenze.

Paolo Angelo Nespoli (Milano, 6 aprile 1957) è un astronauta, ingegnere e militare italiano.

In Libano ha conosciuto la scrittrice Oriana Fallaci che lo ha spinto a studiare negli Stati Uniti per diventare un astronauta. È sposato con Alexandra Ryabova e hanno una figlia e un figlio di sette e tre anni. Pratica diversi hobby, tra cui immersioni subacquee, pilotaggio di aerei, fotografia, costruzione di apparecchiature elettroniche e programmazione di software per computer.
Dopo aver perduto il padre nel 2007, ha subito il grave lutto della perdita della madre Maria Motta di 78 anni il 2 maggio 2011, durante il periodo di permanenza sulla Stazione Spaziale Internazionale. Durante i funerali, avvenuti nel primo pomeriggio del 4 maggio, nel momento di un transito della ISS sull’Italia è stato osservato per l’occasione un minuto di silenzio e di sospensione di tutte le attività di bordo.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*