Operazione Rexton, un arresto anche a Perugia, il video

L'attività di spaccio si svolgeva a Bologna e in altri centri dell'Emilia Romagna, non a Perugia

 
Chiama o scrivi in redazione


Operazione Rexton, un arresto anche a Perugia, il video

PERUGIA – Un marocchino del 1987, con precedenti, domiciliato a Ponte Pattoli è stato arrestato dalla Polizia di Perugia. Apparteneva a una delle 2 organizzazioni di traffico internazionale di stupefacenti smantellate dalla squadra mobile di Bologna e della Polstrada di Bolzano. 21 ordinanze di custodia cautelare nei confronti delle due organizzazioni di trafficanti internazionali.

© Protetto da Copyright DMCA

La prima organizzazione era composta quasi esclusivamente da cittadini albanesi, importando cocaina dall’Olanda per poi smerciarla principalmente a Bologna e in altri centri dell’Emilia Romagna. La seconda organizzazione, invece, era composta da nord africani marocchini, in gran parte, in un minor numero di casi tunisini, facevano commercio di hashish e marijuana.

Erano due organizzazioni, i cui vertici erano in contatto costante e quindi importavano anche insieme dagli stessi fornitori.

La squadra mobile di Bologna, in collaborazione con altre,  hanno rintracciato tutti gli altri componenti in varie parti d’Italia.  Tutti i 21 soggetti sono stati assicurati alla giustizia. L’attività di spaccio si svolgeva a Bologna e in altri centri dell’Emilia Romagna, non a Perugia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*