Online nuovo videoclip dell’umbra Gipsy, è Serial Lover, lei è Marta Fiorucci


Online nuovo videoclip dell’umbra Gipsy, è Serial Lover, lei è Marta Fiorucci

Da giovedì 16 Maggio è on line “Serial Lover” il nuovo videoclip della cantautrice umbra Marta Fiorucci in arte Gipsy, singolo disponibile in tutti i principali digitalstores e che anticipa l’uscita dell’Ep “Odio e amore”prevista per i prossimi mesi.

Nato dal sodalizio artistico della cantautrice con il compositore Stefano Stinchi “Serial Lover” è un brano con sonorità derivanti dallo stile pop-rock internazionale che si carica di un flusso di energia graffiante che coinvolge l’ascoltatore fin dal primo istante, mettendo in risalto le caratteristiche vocali e la personalità carismatica dell’artista.

Il brano presenta un testo accattivante accompagnato da un sound misterioso e potente al tempo stesso che si alterna a momenti più melodici; “A volte – ha dichiarato la cantautrice – le persone tendono ad autoconvincersi di poter avere tutto sotto controllo cercando di pianificare ogni aspetto della loro vita, per poi accorgersi che quando entra in gioco un sentimento importante e imprevedibile come l’amore tutto diventa ironicamente senza controllo”.

Il videoclip, sotto la guida del direttore artistico e regista Lorenzo Lombardi, è stato girato in due location della provincia di Perugia ed è ambientato in una dimensione post-apocalittica dove Gipsy è una regina gotica, con una corona di filo spinato, vestita di bianco intrappolata nei meandri della sua mente.

Una location clinica e simmetrica che rappresenta l’inconscio e la perfezione della mente si mescola al caos di una vecchia e buia fabbrica abbandonata che rappresenta le paure e gli incubi della vita, dove Gipsy si trova a nascondersi da ombre che la stanno inseguendo. In questa specie di guerra/nascondino Gipsy è vestita di nero perché è un angelo della notte e la sua arma è un arco. A dare forza e valore aggiunto al progetto la collaborazione di Patrizia Faiello in qualità di Ufficio Stampa, dell’amica Make Up Artist Manola Abati e del compositore e musicista Stefano Stinchi.

  1. Performer: GIPSY
  2. Photo: Lorenzo Lombardi
  3. Make Up Artist: MANOLA ABATI
  4. HairStylist: ILARIA RUBINI
  5. Custume Designer: MARTA FIORUCCI(Gipsy) e LORENZO LOMBARDI
  6. Cinematographer: N. SANTI AMANTINI
  7. Executive Production: WHITEROSE PICTURES
  8. Comparsa: SILVIA BASTIANELLI (Ballerina)

BIOGRAFIA ARTISTICA

La cantautrice Umbra Marta Fiorucci in arte “Gipsy” nasce a Città di Castello(Pg) e la musica è da sempre la sua passione più grande. Inizia a studiare canto fin da piccola, all’età di 14 anni si esibisce nelle prime serate di pianobar e negli anni successivi entra a far parte di diverse importanti band pop-rock partecipando a spettacoli live principalmente sul territorio Umbro, Toscano e Marchigiano.

Dal 2001 al 2006 frequenta l’Accademia “Atelièr Della Voce” a Firenze per studiare e perfezionare dizione, fonetica e timbrica della voce e sempre in quel periodo collabora con un’etichetta discografica indipendente di Milano per la realizzazione di quattro brani inediti fra i quali “E Adesso” uscito nella compilation “Global Music” nel Dicembre 2006 e “Vola Via” finalista del Festival di Saint Vincent del 2008. Successivamente partecipa ad altri Festival e Concorsi a carattere internazionale come “Il Festival dell’Adriatico” e la “Bella e la Voce” a Salerno dei quali è stata finalista. Dal 2007 al 2011 frequenta l’Accademia Della Voce a Montecatini Terme e realizza in qualità di autrice assieme a Marco Del Freo (autore del brano “Doppiamente Fragili” con cui Anna Tatangelo vinse Sanremo nel 2002) il brano autobiografico “Oltre la mia stanza” che parla dell’importanza di credere nei propri sogni fino in fondo, brano che le permette di accedere all’Accademia di Sanremo Lab a Settembre 2009. A Maggio 2010 partecipa al concorso Nazionale “Stargate Music Festival” classificandosi tra i finalisti che prenderanno parte alla compilation della manifestazione uscita a Marzo 2011.  A Dicembre dello stesso anno il brano “Oltre la mia stanza” viene inserito nella programmazione radiofonica di Musica Radio di Roma e di Radio Tiferno Uno. A Ottobre 2018 è stata finalista nazionale del concorso “Il Cantagiro” con il brano “Bellissimo“ scritto dalla cantautrice e dal compositore Stefano Stinchi con cui nasce da subito un  sodalizio artistico che porterà i due a realizzare insieme diversi brani inediti. A Novembre 2018 viene selezionata per prendere parte al “Castel Fondi Music Festival” dove partecipa con il brano “Serial Lover” scritto sempre da lei e Stefano Stinchi e nel quale riceve dal regista e attore Mario Compagnone il premio con la realizzazione di un brano.  Nei primi mesi del 2019 inizia la preziosa collaborazione con la Press Agent, collaboratrice radiofonica, modella e indossatrice Patrizia Faiello che inizia a seguirla in qualità di Ufficio Stampa. A Febbraio 2019 viene selezionata tra gli artisti che rappresenteranno l’Italia al Festival Europeo “Vinci un tour per l’Europa” che si terrà a Brema in Germania il 30 e 31 Agosto 2019. Il 16 Aprile 2019 il brano “Serial Lover” esce in tutti i principali digitalstores e viene inserito nella programmazione di Radio 675 e Radio Vela International; il singolo “Serial Lover” anticipa l’uscita dell’Ep “Odio e Amore” prevista per i prossimi mesi.Il 16 Maggio scorso la cantautrice Gipsy ha partecipato al FIM – Salone della Formazione e dell’Innovazione della Musica a Milano.

Contatti Social

https://www.facebook.com/Gipsyofficial

https://www.instagram.com/martafiorucci_gipsy

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*