Nanga Parbat, confermata la morte di Nardi e Ballard

 
Chiama o scrivi in redazione




Nanga Parbat, confermata la morte di Nardi e Ballard

Daniele Nardi e Tom Ballard sono morti durante la scalata del Nanga Parbat. Da giorni non c’erano più speranze per l’alpinista italiano e il suo compagno inglese; oggi è arrivata la conferma dall’ambasciatore italiano in Pakistan, Stefano Pontecorvo: “I soccorritori hanno confermato che le sagome individuate a 5.900 metri sono le loro”. Di Nardi e Ballard non si avevano più notizie dal 24 febbraio scorso. (LaPresse)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*