Meteo domani 9 Dicembre 2017, possibili nevicate su Emilia Romagna, Marche e Umbria

Valori pressori in rapida diminuzione sulla penisola italiana a causa dell’ingresso di aria fredda e instabile proveniente dal Nord Europa

 
Chiama o scrivi in redazione


Meteo domani 9 Dicembre 2017, possibili nevicate su Emilia Romagna, Marche e Umbria

Valori pressori in rapida diminuzione sulla penisola italiana a causa dell’ingresso di aria fredda e instabile proveniente dal Nord Europa, da 1025 hPa a 1010 hPa lungo le regioni settentrionali. Profondo centro depressionario agisce nel centro-Nord della Scandinavia con valori pressori minimi inferiori a 970 hPa. Esteso campo di alta pressione domina l’Europa occidentale con valori pressori superiori a 1030 hPa.

Al Nord: Al mattino nuvolosità ancora presente e localmente compatta sul Triveneto e Romagna con fenomeni diffusi e localmente a carattere nevoso dai 50/200 metri in su, ampie schiarite altrove. Al pomeriggio migliora sui settori orientali con residue nevicate a quote molto basse alternate ad aperture via via più ampie. In serata tempo bello su tutte le regioni con cieli sereni o poco nuvolosi. Temperature minime e massime in diminuzione. Venti moderati o forti settentrionali. Mari molto mossi o agitati.

Al Centro: Al mattino instabile sui settori tirrenici di Lazio e bassa Toscana con locali rovesci, peggioramento in arrivo sulle Marche con precipitazioni localmente molto intense ed episodi di pioggia mista a neve fin verso i settori costieri. Al pomeriggio ulteriore peggioramento sui settori adriatici, schiarite via via più ampie invece su quelli tirrenici. In serata residui fenomeni lungo i settori costieri con neve fin quasi verso le pianure di  Abruzzo e Marche. Temperature minime e massime in diminuzione. Venti moderati o forti dai quadranti nord-occidentali. Mari da mossi a molto mossi.

Al Sud e sulle Isole: Al mattino fronte perturbato in transito sulle coste di bassa Campania e Sicilia con piogge e locali temporali. Al pomeriggio fenomeni in spostamento verso latitudini più meridionali con piogge attese anche su Puglia e Basilicata, schiarite via via più ampie sui rimanenti settori specie quelli di Campania e Sardegna. In serata residui fenomeni attesi sui settori ionici delle regioni peninsulari e Sicilia, bel tempo e clima asciutto altrove. Temperature minime e massime stabili o in diminuzione. Venti moderati o forti occidentali o sud-occidentali. Mari molto mossi o localmente agitati.

a cura di Roberto Schiaroli.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*