Meteo 5 Dicembre 2017, sole prevalente sull’Italia salvo residue piogge al mattino

Minimo di bassa pressione sul Mediterraneo orientale determina residua instabilità sulla Penisola italiana

 
Chiama o scrivi in redazione


Meteo 5 Dicembre 2017, sole prevalente sull’Italia salvo residue piogge al mattino

Minimo di bassa pressione sul Mediterraneo orientale determina residua instabilità sulla Penisola italiana, valori di pressione in aumento e oltre i 1015 hPa. Esteso campo di alta pressione di matrice azzorriana staziona sull’ Oceano Atlantico con massimi valori pressori superiori a 1035 hPa. Profondo centro depressionario staziona a nord della Penisola scandinava con minimi valori pressori intorno a 990 hPa.

Al Nord: Al mattino tempo stabile su tutti i settori con cieli sereni o poco nuvolosi. Al pomeriggio si rinnovano condizioni di generale stabilità con ampi spazi di sereno sia su coste e pianure che sulle Alpi. In serata cieli sereni o poco nuvolosi su tutte le regioni con tempo sempre stabile. Temperature minime e massime in aumento. Venti deboli dai quadranti nord-occidentali. Mari da poco mossi a quasi calmi.

Al Centro: Al mattino condizioni di generale stabilità con sole prevalente sia sulle coste che sulle zone interne. Al pomeriggio ancora tempo asciutto su tutte le regioni con cieli sereni o al più poco nuvolosi. In serata si rinnovano condizioni di generale stabilità con ampi spazi di sereno su tutti i settori. Temperature minime in diminuzione massime in rialzo. Venti deboli o moderati generalmente nord-occidentali. Mari da poco mossi o localmente mossi.

Al Sud e sulle Isole: Al mattino locali piogge sulla Puglia, tempo stabile altrove con cieli sereni o poco nuvolosi. Al pomeriggio sole prevalente sia sulle coste che sulle zone interne con tempo stabile, qualche nube in più sulla Sardegna. In serata ancora condizioni di tempo stabile su tutte le regioni con cieli in prevalenza sereni o poco nuvolosi. Temperature minime in diminuzione e massime stazionarie o in rialzo. Venti deboli o moderati dai quadranti settentrionali. Mari generalmente mossi o molto mossi.

a cura di Roberto Schiaroli.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*