Meteo 16 Dicembre 2017, tempo instabile al centro-sud Italia

Valori pressori in diminuzione sull’Italia dovuti all’avvicinamento del nucleo di bassa pressione

 
Chiama o scrivi in redazione


Meteo 16 Dicembre 2017, tempo instabile al centro-sud Italia

Valori pressori in diminuzione sull’Italia dovuti all’avvicinamento del nucleo di bassa pressione ancora attivo sull’europa centrale con valori minimi inferiori a 980 hPa. Intense correnti atlantiche vengono pilotate sul bacino del Mediterraneo le quali determinano condizioni meteo di marcato maltempo sulle regioni centrali italiane. Un robusto campo di alta pressione staziona invece sull’ oceano Atlantico con valori massimi situati anche superiori a 1030 hPa.

Al Nord: Al mattino sole prevalente e tempo stabile un po’ su tutte le regioni. Al pomeriggio persistono condizioni di clima asciutto su tutte le regioni salvo qualche nube sparsa ma senza fenomeni di rilievo maggiori addensamenti sull’Emilia-Romagna in spostamento verso i rispettivi settori interni. In serata persistono condizioni di tempo generalmente stabile e asciutto in tutti i settori.Temperature minime e massime in diminuzione. Venti deboli o moderati dai quadranti settentrionali. Mari generalmente mossi o molto mossi.

Al Centro: Al mattino residua tempo in peggioramento sulla Toscana con piogge sparse e qualche temporale, peggiora anche sul Lazio con primi fenomeni sui settori settentrionali della regione. Al pomeriggio instabilità diffusa in tutti i settori con quota neve in calo fin verso i 700 metri tra Umbria, Marche e Abruzzo. In serata residui fenomeni tra Umbria e Marche e quota neve in calo verso i 600 metri, più asciutto altrove. Venti deboli o moderati dai quadranti settentrionali. Mari mossi o molto mossi.

Al Sud e sulle Isole: Al mattino tempo instabile su Calabria e Sicilia con piogge sparse, nuvolosità a tratti compatta altrove ma senza fenomeni di particolare rilievo. Al pomeriggio situazione pressochè invariata con ulteriori nubi e piogge sparse sulla Sicilia centro-meridionale, fenomeni diffusi anche a confine tra Campania e Molise. In serata clima più asciutto su quasi tutti i settori salvo fenomeni in intensificazione tra Puglia e Molise settentrionale.  Temperature minime e massime in calo. Venti deboli o moderati da ovest/nord-ovest. Mari da molto mossi ad agitati.

a cura di Roberto Schiaroli.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*