Messico, video della carovana dei migranti a Tijuana, i messicani alzano la voce



Messico, video della carovana dei migranti a Tijuana, i messicani alzano la voce

Hanno passato la notte tra giovedì e venerdì nei pressi della barriera metallica che separa Tijuana, Messico, da San Diego, Stati Uniti. 800 migranti centroamericani erano già sul posto, mentre altri 800 li hanno raggiunti a bordo di autobus.

In tutto sono oltre 5.000 e fanno parte di quattro diverse carovane, provenienti dal Centro America, in particolare dall’Honduras, partite a metà ottobre. Hanno già percorso 4.300 km, a piedi, su dei camion o degli autobus e il loro obiettivo è entrare in territorio statunitense, nonostante il presidente Donald Trump abbia già dispiegato 6.000 soldati lungo la frontiera messicana.

La situazione è tesa, anche con i residenti di Tijuana. Giovedì sera, circa 300 di loro hanno manifestato contro la presenza dei migranti, intonando l’inno nazionale messicano. Alcuni hanno anche lanciato delle pietre


Diretta Euronews

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*