Mattarella, pensiero a vittime sisma ’97 ringrazia volontari del soccorso

Un grazie da parte dell'intera Italia - ha detto Mattarella

 
Chiama o scrivi in redazione


Mattarella, pensiero a vittime sisma ’97 ringrazia volontari del soccorso

Di fronte ai protagonisti del soccorso, dell’aiuto, del sostegno e della ricostruzione il primo pensiero è alle vittime del terremoto di 20 anni fa, alle sofferenze che crolli e distruzione hanno comportato in tante persone”: lo ha sottolineato il presidente della Repubblica Sergio Mattarella intervenendo all’incontro di Assisi con il sistema di protezione civile.

Il Capo dello Stato ha rivolto “un grazie molto grande a coloro che sono impegnati nel soccorso, nell’aiuto, nel sostegno alle popolazioni colpite”. Ricordando le parole della presidente della Regione Catiuscia Marini ha quindi fatto riferimento “ai vari rami della pubblica amministrazione intorno alla protezione civile e a quella straordinaria e numerosa avanguardia di generosità che è il volontariato nel nostro Paese”.

“Un grazie da parte dell’intera Italia – ha detto Mattarella – per quello che è stato fatto allora e per quel che viene fatto in ogni occasione che ne presenta necessità”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*