Luigi Di Maio in Umbria arrivo in Tagina e video della prima intervista



Luigi Di Maio in Umbria arrivo in Tagina e video delle prime dichiarazioni alla stampa “Agli operai ho detto che questa comunita’ gli vuole tanto bene – ha raccontato Di Maio al termine del suo giro in fabbrica – abbiamo avuto tante richieste, lettere e telefonate da questo territorio per aiutare questa gente ad avere una cassa integrazione che gli permettesse, poi di tornare in fabbrica da lavoratori, senza perdere lo stipendio”. Di Maio ha poi rassicurato i dipendenti: “Se un’ azienda chiude e c’ e’ un privato che vuole riaprirla e farla ripartire, trovera’ sempre lo Stato dalla sua parte per assicurare tranquillita’ ai lavoratori nel tempo che serve per riportare a regime tutta la fabbrica”.

Di Maio ha anche annunciato che il nuovo commissario straordinario alla ricostruzione post terremoto, in sostituzione dell’ on. Paola De Micheli, sarà nominato nei prossimi giorni. Alla domanda dell’ ANSA se Fabrizio Curcio, ex capo della Protezione civile nazionale, è uno dei nomi papabili per ricoprire il ruolo, il ministro ha scelto di non svelare quanto succederà. “Non vi dico nulla, lo scoprirete nelle prossime ore”, ha concluso Di Maio.

Smentisco categoricamente quello che ho letto sui giornali stamattina: nessuna minaccia, nessun ultimatum, nessuna tensione tra me e Giovanni Tria”: cosi’ il vice presidente del Consiglio, Luigi Di Maio, ha smentito da Gualdo Tadino, durante la sua visita allo stabilimento Tagina, le notizie di un pressing del Movimento 5 stelle sul ministro dell’ Economia, che sarebbe a rischio nel caso in cui non si trovino le coperture per il reddito di cittadinanza. “Noi stiamo lavorando egregiamente a una legge di bilancio coraggiosa che tenga i conti in ordine – ha proseguito Di Maio – qui l’ unica cosa che stiamo facendo e’ lavorare 24 ore su 24 per trovare tutte le soluzioni che servono ai cittadini per portare a casa reddito di cittadinanza, flat tax e superamento della Fornero. E’ un lavoro di squadra, non ci sono divisioni su questo nemmeno con Giovanni Tri: c’ e’ la piena volonta’ di tutte le parti del governo di dargli una mano ad ottenere questi risultati”.

 

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*