Libia: ancora scontri, mentre l’Onu cerca la mediazione

 
Chiama o scrivi in redazione



Libia: ancora scontri, mentre l’Onu cerca la mediazione

Sempre più tesa la situazione in Libia dove Tripoli ha lanciato l’operazione militare “Wadi Doum 2” per contrastare l’avanzata del generale Kalifa Haftar, ormai vicino alla capitale. Un suo attacco è stato respinto a ovest di Garian, diversi uomini e mezzi sarebbero stati sequestrati.

© Protetto da Copyright DMCA

Il primo ministro Al Serraj sul campo ha ispezionato una postazione attaccata dall’acerrimo nemico: il generale Haftar, l’uomo forte della Cirenaica che punta a pesare sempre di più. E che avanza veloce verso la presa del palazzo, quello dove c’è il governo riconosciuto dalla comunità internazionale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*