La video rassegna stampa del 19 novembre 2020, prime pagine in pdf

 
Chiama o scrivi in redazione




La video rassegna stampa del 19 novembre 2020, prime pagine in pdf




Controlli ad Assisi, due denunciati ed uno straniero irregolare espulso

Sono 81 le persone identificate, di cui 20 risultati pregiudicati, e 66 veicoli controllati. E’ il bilancio dei controlli effettuati sul territorio Assisano dagli agenti del commissariato di Assisi, con il contributo degli uomini del Reparto Prevenzione Crimine Umbria – Marche.

Due stranieri sono stati fermati alla stazione ferroviaria di Santa Maria degli Angeli. Un 39enne di origini slave, già noto alle forze di Polizia, è stato trovato sdraiato su una panchina della sala d’attesa di fatto impedendo la libera fruibilità da parte dei viaggiatori. E’ stato denunciato perché aveva violato il provvedimento attivo a suo carico: un Daspo urbano che gli vietava l’accesso all’area urbana della stazione e delle vie adiacenti.

Il secondo, un cittadino marocchino anch’egli 39enne, già noto, è stato rintracciato sui binari. Denunciato in stato di libertà per aver violato il provvedimento del Questore di Perugia emesso a suo carico del divieto di ritorno nel Comune di Assisi per la durata di anni tre.

Un cittadino senza documenti, infine, è stato fermato fuori dalla stazione. Dopo i dovuti accertamenti si è scoperto che si trattava di un 34enne, marocchino, irregolare sul territorio nazionale. L’uomo gravato da numerosi precedenti per droga era attinto da un provvedimento di espulsione. E’ stato così accompagnato presso l’Ufficio Immigrazione della Questura di Perugia per avviare le pratiche della sua espulsione.


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*