La Borsa di Umbria Journal Tv del 17 gennaio 2017

L'euro chiude in rialzo a 1,0703 dollari e 120,85 yen. Il biglietto verde, che arretra inoltre a 113 yen

 
Chiama o scrivi in redazione


La Borsa di Umbria Journal Tv del 17 gennaio 2017 MILANO – Chiusura di seduta in moderato rialzo per la Borsa. L’indice Ftse Mib segna un progresso dello. Maglia nera, invece, a Londra, con l’Ftse 100 che lascia sul terreno l’1,46% a 7.220 punti. Il Cac 40 di Parigi cede lo 0,46% a 4.860 punti, il Dax di Francoforte perde lo 0,13% a 11.540 punti.

© Protetto da Copyright DMCA

Le borse asiatiche sono in calo per il secondo giorno consecutivo. Tokyo ha terminato la seduta in negativo. L’indice Nikkei ha ceduto l’1,48% arretrando a quota 18.813 punti con una perdita di 281 punti. Deboli ma positive le piazze cinesi, l’Hang Seng di Hong Hong ha chiuso guadagnato lo 0,54% a 22.840,97 punti.

Wall Street, ancora aperta, procede in territorio negativo. Il Dow Jones perde lo 0,20% a 19.845,27 punti, il Nasdaq cede lo 0,50% a 5.546,37 punti mentre lo S&P 500 lascia sul terreno lo 0,21% a 2.269,97 punti.

L’euro chiude in rialzo a 1,0703 dollari e 120,85 yen. Il biglietto verde, che arretra inoltre a 113 yen.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*