La Borsa di Umbria Journal TV, 16 febbraio 2017, lieve progresso per Milano

L'euro chiude in rialzo, nettamente sopra quota 1,06 dollari, mentre il biglietto verde perde terreno

La Borsa di Umbria Journal TV, 16 febbraio 2017, lieve progresso per Milano MILANO – Chiusura di seduta in lieve progresso per la Borsa, meglio del resto d’Europa oggi in calo. L’indice Ftse Mib segna un +0,16% a 19.087 punti. Giornata incerta con chiusura leggermente negativa per i principali Mercati azionari del Vecchio continente: Londra cede lo 0,34% a 7.277,92 punti. Francoforte perde lo 0,31% a 11.757,24 punti. Parigi scende dello 0,51% a 4.899 punti. Madrid a – 0,31%.

La Borsa di Tokyo ha chiuso le contrattazioni su terreno negativo. L’indice Nikkei aveva ceduto lo 0,47% chiudendo a 19.347,53 punti. L’Hang Seng di Hong Kong ha chiuso a + 0,47% a 24.107,70.

Wall Street rallenta e gira in negativo. Il Dow Jones, nell’ultima rilevazione delle ore 19, perde lo 0,04% a 20.602,86 punti, il Nasdaq cede lo 0,14% a 5.811,50 punti mentre lo S&P 500 lascia sul terreno lo 0,11% a 2.346,65 punti.

L’euro chiude in rialzo, nettamente sopra quota 1,06 dollari, mentre il biglietto verde perde terreno. La moneta europea passa di mano a 1,0676 dollari. In ribasso invece sullo yen a 120,80. Dollaro/yen giù a 113,14.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*