La Borsa di Umbria Journal Tv, 10 febbraio, primi scambi rallentano partenza Piazza Affari

La moneta unica passa di mano a 1,0652 dollari e a 121,15 yen

La Borsa di Umbria Journal Tv, 10 febbraio, primi scambi rallentano partenza Piazza Affari MILANO – Le Borse europee aprono in rialzo sulla scia dell’andamento positivo di Wall Street. Il Cac 40 di Parigi guadagna lo 0,34% a 4.842,91 punti, il Dax 30 di Francoforte cresce dello 0,48% a 11.698,70 punti e l’Ftse 100 di Londra registra un progresso dello 0,46% a 7.262,54 punti. L’ibex 35 della Spagna apre in positivo a + 0,05% a quota 9.443,10. I primi scambi rallentano la partenza di Piazza Affari, che si muove attorno alla parità.

Il primo indice Ftse Mib segna infatti +0,08% a 18.962 punti. Le Borse cinesi chiudono la seduta contrastate: l’indice Composite di Shanghai guadagna lo 0,42%, a 3.196,70 punti. La Borsa di Tokyo ha chiuso in forte rialzo. L’indice Nikkei ha registrato un aumento del 2,49%, pari a 471,23 punti, e si e’ fermato a quota 19.378,93. L’Hang Seng di Hong Kong chiude a + 0,21% a 23.574,98. L’Australia a + 0,94% a quota 5.771,60 mentre l’India, ancora aperta, segna un + 0,03% a 28.336,02 punti. L’euro apre poco mosso sul dollaro. La moneta unica passa di mano a 1,0652 dollari e a 121,15 yen. Dollaro/yen a 113,73.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*