Intervista a Fausto Cardella Procuratore Generale Corte d’Appello

62 anni, di origine siciliana, è stato nominato nel gennaio 2016 procuratore generale

 
Chiama o scrivi in redazione


Intervista a Fausto Cardella Procuratore Generale Corte d’Appello PERUGIA – A otto mesi di distanza dal suo insediamento, oggi, in occasione della conferenza stampa per l’operazione della Guardia di Finanza, abbiamo intervistato il Procuratore Generale della Repubblica presso Corte d’Appello Perugia, Fausto Cardella.

Fausto Cardella, 62 anni, di origine siciliana, è stato nominato nel gennaio 2016 procuratore generale della Repubblica a Perugia. Come magistrato ha coordinato alcune delle principali inchieste italiane degli ultimi anni. Con Ilda Bocassini e altri magistrati ha arrestato gli assassini di Giovanni Falcone e ha condotto l’indagine sull’omicidio di Mino Pecorelli. Prima della nomina è stato procuratore a L’Aquila e presso il tribunale di Terni, consigliere di Cassazione e ha lavorato a lungo alla procura di Perugia come sostituto, guidando inoltre l’Ufficio come facente funzioni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*