Iniziativa popolare, Fratelli d’Italia in piazza per raccolta firme

 
Chiama o scrivi in redazione




Iniziativa popolare, Fratelli d’Italia in piazza per raccolta firme

Gazebo allestiti in tutta Italia e in tutta la provincia di Perugia per la raccolta di firme di Fratelli d’Italia per quattro proposte di legge di iniziativa popolare che potrebbero cambiare il futuro dell’Italia. Tra queste: l’elezione diretta del Capo dello Stato e un tetto alle tasse in Costituzione, un’altra risposta all’ennesimo governo delle tasse.

Lo ha detto dal mercato settimanale di Pian di Massiano Perugia, il coordinatore provinciale di Fratelli d’Italia, Emanuele Prisco.

Fratelli d’Italia, oltre all’appuntamento di Pian di Massiano, è stata in piazza nella provincia di Perugia, a Bastia Umbra, Foligno, Collazzone e, Città di Castello.

Fratelli d’Italia continuerà e terminerà in tutta Italia e anche in Umbria la raccolta delle 50mila firme che servono per calendarizzare con un procedimento agevolato la proposta di iniziativa popolare per l’elezione diretta del capo dello stato.

Tra gli altri hanno preso parte all’iniziativa, il senatore Franco Zaffini, l’assessore di Perugia Margherita Scoccia, i consiglieri comunali di Perugia Michele Nannarone, Paolo Befani e Federico Lupatelli, il Coordinatore Comunale Andrea Rossi, il Vice Simone Fabi e il Portavoce Regionale di Gioventù Nazionale Riccardo Ciancabilla e di Azione universitaria, Lorenzo Stramaccioni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*