Incidente Etiopia per Usa Boeing Max 8 è idoneo al volo, video di un 737


Incidente Etiopia per Usa Boeing Max 8 è idoneo al volo, video di un 737

Il Boeing 737 Max 8 è un aereo sicuro e idoneo al volo. È il verdetto della Federal Administration Aviation, l’authority statunitense del settore.

I modelli in dotazione alle compagnie aeree americane potranno quindi continuare a volare, anche se l’agenzia si è impegnata ad agire successivamente nel caso emergessero rischi per la sicurezza.

Leggi anche ➡️ Etiopia, disastro aereo: ritrovata scatola nera

Un annuncio che fa respirare Boeing, dopo che lunedì il principale costruttore statunitense di aeromobili è arrivato a perdere fino al 12% a Wall Street, prima di risalire e chiudere a -5,33%.

Il 737 Max 8 è sotto indagine dopo l’incidente di domenica scorsa in Etiopia e quello dello scorso ottobre in Indonesia. In entrambi i casi i velivoli erano precipitati pochi minuti dopo il decollo.

Nel mirino degli investigatori è finito un nuovo software che corregge l’assetto del velivolo in fase di decollo. Boeing ha fatto sapere che procederà ad un aggiornamento del software dell’intera flotta.

Nel frattempo Cina, Indonesia, Singapore, Australia e le compagnie aeree di vari paesi, tra cui Ethiopian Airlines, Aeromexico e Cayman Airwa, hanno deciso di bloccare temporaneamente i 737 Max.

In Italia 3 aerei, ma non ci sarà nessun blocco

In Italia sono 3 i 737 Max operanti, tutti in dotazione ad Air Italy. L’Enac ha precisato il vettore italiano opera in piena osservanza delle prescrizioni operative emesse dal costruttore Boeing e approvate dall’ente americano Federal Aviation Administration.

Dopo l’incidente tutti e 3 gli aerei sono stati immediatamente messi in revisione – ha detto alla Rai Alessio Quaranta, direttore generale dell’Enac -. Al momento non è previsto nessun blocco temporaneo. Peraltro nel sistema europeo questo tipo di blocco viene deciso dall’ente certificatore comunitario, che è l’Agenzia europea per la sicurezza aerea (Easa), che in questo momento non ritiene ci siano gli estremi per bloccare i voli in Europa”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*