🔴 Video 🔴 Inaugurato volo Perugia-Malta battesimo all’aeroporto dell’Umbria


🔴 Video 🔴 Inaugurato volo Perugia-Malta battesimo all’aeroporto dell’Umbria

dall’aeroporto,
Piero Pianigiani
Il collegamento Perugia-Malta di Ryanair e’ una realta’; da oggi lunedi’ 1 aprile alle 15,50, e’ partito il primo volo per la Valletta (Malta International airport) che dista un quarto d’ora dalla citta’. La presentazione ufficiale del collegamento Perugia – Malta si e’ svolta presso l’Aeroporto Internazionale dell’Umbria, presente il Vicepresidente della Sase e presidente della CCIAA Giorgio Mencaroni, il direttore Italia Malta Tourism Autority Claudio Zammit Trevisan, il direttore della Sase Umberto Solimeno, l’assessore regionale ai trasporti Antonio Chianella, il sindaco di Assisi Stefania Proietti.

La SASE SpA ha dato il benvenuto ai rappresentanti dell’Ente del Turismo di Malta che hanno fatto conoscere con un video, agli operatori delle agenzie viaggio, questa bellissima isola situata al centro del Mediterraneo, con numerosi punti di interesse storico dichiarati Patrimonio dell’Umanità. Mare, cultura, enogastronomia, tradizioni, possibilita’ di corsi di lingua inglese, ed anche natura e tranquillita, cosi’ nelle due isole, Gozo e Comino in un “racconto” che ha visto le prime popolazioni giunte dalla Sicilia (5000 A.C.) insediarsi a Malta, isola che nel 1964 ottenne l’indipendenza e nel 1974 e’ Repubblica, e dal 2004 membro della UE.

Il volo inaugurale verso Malta (in arrivo 42 passeggeri, in partenza 135) ha dato il via alla Summer 2019 che vedra’ a giorni la ripartenza della tratta Perugia-Bruxelles sempre di Ryanair.

I nuovi collegamenti Perugia – Malta programmati fino alla fine di Ottobre – e’ stato ricordato nella breve conferenza stampa -, saranno operati con due frequenze settimanali, con partenze ogni lunedì e venerdì, per agevolare un breve soggiorno oppure una intera settimana di vacanza o lavoro. La nuova rotta permetterà ancora una volta di poter offrire un servizio volto a sviluppare sia traffico incoming, molto prezioso e su cui punta l’intero territorio, sia traffico locale verso l’isola di Malta. I voli di linea settimanali durante la stagione estiva saranno quindi 32 raddoppiando rispetto a quelli previsti nella stagione invernale e due in più rispetto a quella estiva del 2018. Si confermano per il “San Francesco”, le 5 destinazioni previste durante la stagione estiva 2019.

Quindi in periodo estivo, con la ripresa del Bruxelles (sempre ai primi di aprile) i collegamenti dallo scalo umbro sono il Londra, il Catania, Tirana, Bruxelles appunto e ora Malta. Lo scalo regionale umbro punta poi molto sui voli charter. Come avvenuto in questi giorni poi, e’ di interesse sottolineare da osservatori, come si sono svolte positivamente le operazioni, in occasione di voli di Stato. Una breve cerimonia con il taglio del nastro e il “battesimo” dell’aereo in arrivo da Malta, con un brindisi finali per gli operatori della Sase e per gli equipaggi del vettore irlandese.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*