Il cliente di Asghar Farhadi a Perugia al Frontone Cinema all’aperto

Una coppia deve trasferirsi, ma la nuova destinazione non gli assicura tranquillità

 
Chiama o scrivi in redazione


Il cliente di Asghar Farhadi a Perugia al Frontone Cinema all’aperto

PERUGIA – Una coppia deve trasferirsi, ma la nuova destinazione non gli assicura tranquillità. Ha vinto un premio ai Premi Oscar, è stato premiato al Festival di Cannes ed ha ottenuto 1 candidatura a Golden Globes. E’ IL CLIENTE di Asghar Farhadi film in proiezione il 22 agosto a Frontone Cinema di Perugia alle 21,30.

© Protetto da Copyright DMCA

Emad e Rana sono due coniugi costretti ad abbandonare il proprio appartamento a causa di un cedimento strutturale dell’edificio. Si trovano così a dover cercare una nuova abitazione e vengono aiutati nella ricerca da un collega della compagnia teatrale in cui i due recitano da protagonisti di “Morte di un commesso viaggiatore” di Arthur Miller.

La nuova casa era abitata da una donna di non buona reputazione e un giorno Rana, essendo sola, apre la porta (convinta che si tratti del marito) a uno dei clienti della donna il quale la aggredisce. Da quel momento per Emad inizia una ricerca dell’uomo in cui non vuole coinvolgere la polizia.

Asghar Farhadi torna a Teheran per proporre una vicenda in cui azione teatrale e quotidianità finiscono con il ritrovarsi in una specularità significante. Il regista fa sì che sin dall’inizio questa dimensione venga sottolineata facendo diretto riferimento alla messa in scena. Ci ricorda cioè la nostra posizione di spettatori invitandoci a leggere la duplice finzione (teatrale e cinematografica) e ad individuarne gli scambi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*