Giovanni Guidi, maestro ti lascia sognare da finestra a Foligno c’è una scuola meravigliosa

Una scuola dove i bambini hanno saputo dire che piangevano senza vergognarsi

Giovanni Guidi, maestro ti lascia sognare da finestra a Foligno c’è una scuola meravigliosa

L’insegnante bravo è quello che alcune volte dalla finestra ti ci lascia sognare”: lo afferma il celebre pianista folignate Giovanni Guidi che con una lettera aperta, inviata alla stampa e pubblicata anche sulla sua pagina Facebook, riflette sulla vicenda del maestro di Foligno che ha indicato come “brutti” due alunni di colore. Parlando anche della bellezza della sua città, tra formazione e accoglienza.

Guidi, uno dei jazzisti italiani di punta e tra i più conosciuti anche livello internazionale, sottolinea che a Foligno c’è “una scuola meravigliosa”. “Una scuola – aggiunge – che si prende cura di menti raffinate e sottili.

Una scuola dove i bambini hanno saputo dire che piangevano senza vergognarsi, dove una sorella aspetta un fratello, e scientificamente sa distinguere un tentativo maldestro da una consuetudine inadeguata.

A Foligno c’è una classe, che per se stessa esige il massimo dell’insegnamento e che si prende cura dell’essere classe. C’è una classe di bambini adulti”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
34 ⁄ 17 =