Esplosa autocisterna sulla Salaria, muore vigile del fuoco e un civile, il video

Esplosa autocisterna sulla Salaria, muore civile e un vigile del fuoco video

Prima l’incendio di un’autocisterna piena di liquido infiammabile durante le operazioni di scarico del Gpl. Poi l’esplosione, improvvisa, prima che i vigili del fuoco iniziassero ad arginare le fiamme ma quando la prima squadra era già arrivata sul posto, allertata da un collega fuori servizio che passava in zona e si era accorto di quanto stava accadendo.

Posso confermare che il bilancio della tragedia è pesante. Due morti e dieci feriti. L’ esplosione è partita da un’ autocisterna che stava scaricando gpl nell’ area di servizio. C’ è stato un primo incendio e mentre i Vigili del fuoco e il 118 stavano operando è avvenuta una violentissima esplosione”. E’ quanto ha detto all’Agenzia nazionale di stampa associata, il questore di Rieti, Antonio Mannoni, in merito all’esplosione avvenuta poco prima delle 15 di oggi all’ interno di un’ area di servizio Ip a Borgo Quindi, lungo la Salaria.

Al momento – ha aggiunto Mannoni – i Vigili del fuoco stanno mettendo in sicurezza l’ area e la cisterna, raffreddandola. Le vittime sono un pompiere e un civile che si trovava nei pressi del distributore ed è stato investito dall’ esplosione”.

Diretta Euronews

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*