Elezioni, in Molise vince Centrodestra, dati definitivi, Cdx 43,5%, M5s 38,5%, Csx 17,1%

Elezioni, in Molise vince Centrodestra, dati definitivi, Cdx 43,5%, M5s 38,5%, Csx 17,1% 23/04/2018 ROMA – La regione Molise passa dal centrosinistra al centrodestra. Le elezioni di ieri hanno sancito la vittoria di Donato Toma, candidato del centrodestra, con il 43,46% dei voti. Andrea Greco (M5s) ha ottenuto il 38,5%. Carlo Veneziale (centrosinistra) il 17,1%. Agostino Di Giacomo (Casapound) 0,42%.

La legge elettorale del Molise prevede che chi barra solo il nome del candidato Governatore non trasferisce la propria scelta sulla lista che lo sostiene. Il risultato finale vede quindi il curioso dato di Greco al 38,5% e della lista M5s al 31,57%.

Dopo i pentastellati, il secondo partito è FI con il 9,38%. Seguono Pd con il 9,03%, Orgoglio Molise (centrodestra) 8,34%, Lega 8,23%, Popolari per l’Italia (centrodestra) 7,12%, Udc 5,11%, FdI 4,45%, Iorio per il Molise (centrodestra) 3,58%, Leu 3,29%.

Per il Consiglio regionale la candidata più votata è Patrizia Manzo (M5s) con 6.968 preferenze. Segue Vittorino Facciolla (Pd) con 4.078 preferenze.

Vincenzo Bianconi

Valerio Mancini

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
19 × 5 =