Diminuiscono le rapine in banca in Umbria tre nel 2017, dato Abi

05/24/2018 Diminuiscono le rapine in banca in Umbria tre nel 2017, dato Abi Diminuiscono le rapine in banca in Umbria. Nel 2017, infatti, sono stati tre i colpi allo sportello nella regione, tutti in provincia di Perugia, contro i cinque del 2016, con un calo percentuale del 40%. Nessuna rapina nelle banche del Ternano. Lo riferisce l’Abi (Associazione bancaria italiana). La diminuzione – spiega, in una nota – conferma il trend positivo degli ultimi anni: dal 2007 ad oggi gli attacchi sono crollati del 92,3%, (da 39 a tre). È questa la fotografia che emerge dai dati di Ossif, il Centro di ricerca Abi in materia di sicurezza, dai quali risulta anche un calo a livello nazionale: complessivamente le rapine allo sportello sono passate da 360 del 2016 alle 242 del 2017 (-32,8%).

GUARDA ANCHE: Rapina banca di Orvieto e scappa in bicicletta, catturato poco dopo

Nel 2017, cala anche il cosiddetto indice di rischio – cioè il numero di rapine ogni 100 sportelli – che è passato da 1,2 a 0,9 a livello nazionale e da 1,0 a 0,7 in Umbria. Le banche italiane investono ogni anno circa 636 milioni di euro per rendere le proprie filiali ancora più protette e sicure.

Diretta Euronews

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*