Coronavirus Umbria, risultati confortanti, ma non abbassare l’attenzione

 
Chiama o scrivi in redazione




Coronavirus Umbria, risultati confortanti, ma non abbassare l’attenzione

“In Umbria i dati che arrivano sull’epidemia di coronavirus sono tutt’altro che sconfortanti e la situazione sembra volgere per il meglio ma la battaglia non è finita. E’ è un virus molto subdolo e ora non è il momento di mollare ma di resistere per arrivare almeno fino a dopo Pasqua, per capire quale è l’evoluzione di questa curva e mettere al sicuro la popolazione”. E’ la raccomandazione che l’assessore regionale alla Sanità, Luca Coletto, ha rivolto agli umbri, invitando a non abbassare l’attenzione”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*