Centro Meteo Italiano, le previsioni del tempo del 25 luglio 2019



Centro Meteo Italiano, le previsioni del tempo del 25 luglio 2019

Giornate caratterizzate dal gran caldo non solo sull’Italia, dove le colonnine di mercurio sono salite fino a sfiorare i +40°C, ma anche sul resto dell’Europa, con l’anticiclone africano che ha fatto schizzare le temperature verso l’alto soprattutto sui settori occidentali. Ancora una volta è la Francia il paese che più risentirà di queste condizioni meteo da record, avendo già segnato ieri nuovi primati mensili in diverse località anche vicine all’oceano atlantico. Non è finita però, perché le giornate più calde saranno quelle di oggi e domani, con le temperature che non faticheranno a raggiungere anche i +42/43°C specie sui settori occidentali del paese transalpino. L’Italia rimarrà ai bordi di questa ondata di caldo africano, come potete vedere dalle carte consultabili nella sezione dedicata sul nostro sito, ma non significa che farà fresco.

CALDO ANCHE IN ITALIA ALMENO FINO A VENERDÌ 26 LUGLIO

L’Italia si trova sì sul bordo di questa intensa ondata di caldo ma non per questo significa che faccia fresco. Infatti l’anticiclone africano sta allungando la sua mano anche sulla nostra Penisola, mantenendo il tempo generalmente stabile e soleggiato, come mostrato anche dai modelli elaborati dal nostro centro di calcolo, mentre le temperature si sono assestate generalmente 4/5°C sopra le medie del periodo. Ieri, martedì 23 luglio, la regione più calda è stata la Toscana, con una massima di +39.9°C a Capraia e Limite (FI), seguita dai +39.8°C di Poggio a Caiano (PO) e Quarrata (PT). Nelle prossime ore e nei prossimi giorni le temperature continueranno a rimanere elevate e non si esclude che entro venerdì 26 luglio si possano superare i +40°C.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*