Caso Diciotti, Salvini: “Altri chiedevano immunità perché rubavano, io pronto a farmi processare”



Caso Diciotti, Salvini: “Altri chiedevano immunità perché rubavano, io pronto a farmi processare”

(LaPresse) “Ho dormito benissimo, altri chiedevano l’immunità perché rubavano, io ho applicato la legge da ministro”. E’ il commento di Matteo Salvini dopo la richiesta di rinvio a giudizio del titolare del Viminale da parte del Tribunale dei Ministri di Catania per il caso della Diciotti: “Quello che ho fatto lo rifarò e lo rifarei, se comporta un processo sono pronto a farmi processare”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*