Calendimaggio 2017 di Assisi, vince la Magnifica Parte de Sotto

Il sindaco di Assisi, Stefania Proietti che ha approfittato dell’intervista per ringraziare i “partaioli” … tutti tutti tutti

 
Chiama o scrivi in redazione


Calendimaggio 2017 di Assisi, vince la Magnifica Parte de Sotto
ASSISI – La Magnifica Parte de Sotto vince il Calendimaggio 2017 di Assisi per 3-0, imponendosi in ognuna delle sezioni (storia, musica, spettacolo). Sette vittorie in dieci anni, quattro negli ultimi cinque.

La pietra angolare del successo si è confermata il coro. Decimo successo di fila per i magnifici cantori guidati dal maestro Gabriella Rossi. Il giurato Raffaele Deluca sottolinea “l’affiatamento con il direttore” mostrato dal coro, e apprezza molto il “lavoro didattico con i giovani e il loro coinvolgimento nelle esecuzioni”. Il punto va alla Magnifica, ma “il lavoro svolto da entrambe le Parti è stato altamente apprezzato per l’alto livello artistico raggiunto e per la diffusione della musica antica”. Anche Stefano Gasparri per la storia e Andrea Porporati per lo spettacolo danno il punto alla Magnifica.

Sul fronte cortei, per Porporati, alla Nobilissima quello notturno è riuscito meglio. Quanto a Gasparri, settore storico, in entrambi i casi “poco si può dire dal punto di vista della caratterizzazione”, che è fondamentalmente corretta. Per la Magnifica “ottima, anche dal punto di vista scientifico, la rappresentazione della bottega della lana” ed “efficace la rappresentazione del Podestà”.

“Come primo anno da presidente del Calendimaggio, penso sia stata un’edizione ottima perché non si sono state contestazioni, non ci sono stati reclami e diatribe delle parti se non piccoli screzi”. E’ il commento a caldo del Presidente dell’Ente Calendimaggio, Lanfranco Pecetta. Parole anche per il sindaco di Assisi, Stefania Proietti che ha approfittato dell’intervista per ringraziare i “partaioli” … tutti  tutti tutti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*