Ast Terni, primo contatto con i vertici della multinazionale e il governo

 
Chiama o scrivi in redazione




Ast Terni, primo contatto con i vertici della multinazionale e il governo

Il Deputato PD Walter Verini e il Consigliere Regionale, Fabio Paparelli, rendono noto che, a seguito del colloquio avuto con la Sottosegretaria alla Sviluppo Economico, Alessia Morani, è emerso che “il Governo ha già stabilito un primo contatto con i vertici di Ast”. I due esponenti Dem riferiscono inoltre che “la sottosegretaria Morani ha ribadito l’intenzione del Governo di confermare e difendere la strategicità del sito produttivo di Terni, acquisendo, nelle prossime ore, tutti gli elementi utili alla convocazione di un tavolo nazionale sulla vicenda”. Verini e Paparelli “considerano importante questo tempestivo intervento del Governo confidando in un’azione sinergica delle istituzioni regionali umbre, che possa sostenere dal basso le ragioni di un rilancio produttivo delle acciaierie ternane, evitando le pagine negative del passato, quanto ai protagonisti che hanno comportato, a suo tempo, anche la riduzione dei livelli occupazionali”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*