Aeroporto dell’Umbria: Espansione dei Servizi per l’Estate 2024

L’Aeroporto Internazionale dell’Umbria - Perugia “San Francesco d’Assisi”

Aeroporto dell’Umbria: Espansione dei Servizi per l’Estate 2024

L’Aeroporto Internazionale dell’Umbria – Perugia “San Francesco d’Assisi” è entusiasta di annunciare l’introduzione di nuovi servizi per i passeggeri per la stagione estiva 2024. Questi miglioramenti fanno parte di un ampio programma di sviluppo dell’infrastruttura aeroportuale.

Tra le novità, ci sono nuovi parcheggi per gli utenti e un ulteriore parcheggio riservato a Noleggiare, la settima società di autonoleggio che presto aprirà i suoi servizi presso l’aeroporto. Inoltre, è stato aggiunto un nuovo punto di chiamata per i passeggeri a mobilità ridotta, strategicamente posizionato all’ingresso del terminal, per fornire un supporto immediato.

Un nuovo negozio sta per aprire nella “shopping area” dell’aeroporto, gestito da Confagricoltura, che offrirà prodotti eno-gastronomici regionali. In collaborazione con Trenitalia, sono in corso di implementazione nuovi monitor, sia presso la stazione ferroviaria di Perugia che all’interno del terminal, che permetteranno ai passeggeri di consultare in tempo reale gli orari dei treni e dei voli.

A partire da sabato 18 maggio, riprenderanno i voli British Airways da e per Londra Heathrow. Da giugno, saranno disponibili i collegamenti Ryanair da e per Brindisi e le rotte Aeroitalia da e per Lamezia Terme, Olbia e Lampedusa. Infine, dal 28 giugno, si aggiungeranno i voli Hello Fly su Lampedusa.

Per ulteriori informazioni, è possibile visitare il sito dell’aeroporto all’indirizzo www.airport.umbria.it
Queste novità rappresentano un passo importante verso l’obiettivo dell’Aeroporto dell’Umbria di fornire un servizio sempre migliore ai suoi passeggeri.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*