La Borsa di Umbria Journal TV, 13 febbraio 2017 Piazza Affari si risolleva

La moneta unica passa di mano a 1,0604 dollari. In rialzo invece sullo yen a 120,81

La Borsa di Umbria Journal TV, 13 febbraio 2017 Piazza Affari si risolleva MILANO  – Si è risollevata Piazza Affari dalla chiusura di venerdi’ scorso grazie al rimbalzo parziale delle banche. L’indice Ftse Mib ha guadagnato l’1,07% a 19.064 punti, riportandosi sopra quota 19mila. Chiusura positiva per le principali Borse europee. Parigi ha guadagnato l’1,24% a 4.888 punti e Francoforte lo 0,92% a 11.774 punti, piu’ cauta invece Londra (+0,28% a 7.278 punti). La Spagna ha chiuso a +0,13% a 9.484,10.

Positive anche le borse del Pacifico. Il Nikkei 225 ha chiuso a + 0,41% a 19.459,15, l’Hang Seng di Hong Kong + 0,58% a 23.710,98 punti. Positiva anche l’Australia e L’India.

Wall Street vola con i listini americani che aggiornano i propri record, e lo S&P 500 che per la prima volta raggiunge i 20.000 miliardi di dollari di valore. Il Dow Jones, nell’l’ultima rilevazione delle ore 19, sale dello 0,67% a 20.405,94 punti, il Nasdaq avanza dello 0,54% a 5.765,08 punti mentre lo S&P 500 mette a segno un progresso dello 0,51% a 2.327,03 punti.

L’euro chiude in lieve flessione, dopo i toni mitigati di Donald Trump riguardo la politica economica per l’Asia. La moneta unica passa di mano a 1,0604 dollari. In rialzo invece sullo yen a 120,81. Dollaro/yen a 113,92 dopo essere salito fino a un top dal 30 gennaio di 114,17.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*